Presso la sala della Conceria di Chieri a settembre due appuntamenti con il Teatro Sociale di Comunità, con drammaturgia e regia a cura di Virginia Ruth Cerqua.

Un battello chiamato desiderio | 17.09.2017 h 16.30  

Un viaggio calmo e lento come quello di un battello sul mare. 
Un racconto a più voci attraverso le tappe della vita. 
Uno svelarsi gentile delle pieghe di una pelle antica. 

Lo spettacolo è nato dall'esito del progetto di Teatro Sociale di Comunità dal titolo "Tutto quello che vorrei", diretto da Virginia Ruth Cerqua con un gruppo integrato di ospiti, educatori e medici della casa di Riposo Giovanni XXIII di Chieri.

Andranno in scena: 
Stefania Previati
Lidia Tisi
Isabella Caliandro
Domenica Sterna
Onofrio Di Blasi
Dilva Ringoni
Nadia Cestonaro
Giuseppina Barzaghi 

I'll be your mirror | 29.09.2017 h 20.30

Chissà da cosa dipende ciò che percepisco dal mondo là fuori.
Forse da chi sono io. O forse dalla storia che ho avuto.
O forse ancora, dalle scelte che ho fatto e che posso fare. 

I'll be your mirror è uno spettacolo costruito insieme a un gruppo integrato di persone disabili ed educatori in collaborazione con i servizi Mimosa, Betulle e Casa Nuova di Chieri. 

Andranno in scena: 
Claudio Veronesi
Luca Gili
Giuseppina Valsania
Gianpiero Marchetti 
Rosa Irinot
Marinella Bottero
Sara Santihià
Tania Pellegrino
Cecilia Alecci

Media Partner Associazione 360 onlus