Giovedì 2 settembre a Chivasso si è svolta la presentazione di Feliciano libro- racconto a cura dell’autore Piero Cognasso e frutto del laboratorio di narrazione condivisa con persone che hanno avuto esperienza di sofferenza psichica, realizzato in collaborazione con il servizio di Salute Mentale Modì Chivasso, della Cooperativa Animazione Valdocco.

L’incontro, della durata di circa un’ora, è stato caratterizzato dalla lettura drammaturgica di alcuni brani del racconto da parte di due attori, ospiti dell'associazione "L'officina Culturale" di Chivasso. Hanno presenziato i pazienti, i familiari, infermieri e psichiatri dei CSM di Chivasso e di Settimo, Tiziana Siragusa, Vicesindaco ed Assessore alla cultura di Chivasso e Gianluca Vitale, consigliere nazionale per la UILT (Unione Italiana Libero Teatro – sezione Teatro di inclusione sociale) nonché Direttore Artistico dell'associazione L’officina Culturale.

Dal 6 settembre riparte in sicurezza e con nuove attività il servizio in via Franco Bianco 50

Il 6 settembre il Centro Diurno "Tut'l dì" di Candelo riaprirà le porte, con nuove attività e spazi adeguati, per accogliere gli ospiti in totale sicurezza. Il nuovo orario di apertura sarà inizialmente di tre giorni a settimana – lunedì, mercoledì e venerdì – dalle ore 09.00 alle 17.00.
Verrà come di consueto prestata assistenza rispondendo alle singole esigenze di cura e attenzione, offrendo momenti di socializzazione, svago e motricità guidata, il tutto nel totale rispetto delle normative vigenti e dei protocolli concordati con la ASL, al fine di attuare misure e procedure di prevenzione alla diffusione del Covid-19.

Come da piano di finanziamento governativo i giovani che quest’anno parteciperanno al Servizio Civile sono 29.429, in 13.899 Enti di accoglienza.
In Piemonte con L’Ente di Riferimento LegaCoop, sono stati presentati 9 progetti di Legacoop Piemonte, per un totale di 74 posti - rivolti al settore dell'assistenza e dell'educazione e promozione culturale - da realizzare presso le Cooperative in Piemonte.

La nostra Cooperativa ha presentato in coprogettazione 3 progetti approvati e finanziati (nelle aree anziani, disabili e minori), e di questi, due progetti della Cooperativa Animazione Valdocco sono stati scelti dai giovani. Complessivamente sono 7 i volontari(*) assegnati in un nostro servizio, 3 al progetto minori GIOVANI INSIEME e 4 al progetto disabilità #DEL PROPRIO MEGLIO – comunicare e sostenere l’autonomia
La motivazione per la quale in questi anni la nostra Cooperativa  partecipa all’esperienza del Servizio Civile Nazionale fa riferimento ai valori stessi della cooperazione: la promozione sociale, il miglioramento della qualità della vita, la solidarietà, la formazione, l’educazione. 

Siamo quindi lieti di accogliere nei nostri servizi Andrea, Francesca, Francesca, Giovanna, Onaukah, Pasquale, Veronica.

(*) In ottemperanza al D.L. 44/2001 tutti i volontari hanno aderito alla vaccinazione per la prevenzione e l'infezione da Sars-CoV-2. 

Febbraio 2021 – Alla RSA Buon Riposo di Torino gli abbracci saranno di nuovo di casa. Grazie all’istallazione della camera degli abbracci, creata ad hoc, familiari e ospiti avranno la possibilità di vedersi e abbracciarsi, senza trasgredire le norme vigenti anti Covid. L’inaugurazione, e così i primi incontri tra ospiti e famiglie, avverrà venerdì 12 febbraio alle ore 11:00 presso la RSA Buon Riposo di via San Marino 30 – Torino. Un importante gesto per riportare un assaggio di quotidianità nella residenza per anziani.

La camera degli abbracci è stata gentilmente offerta dal Rotari Club di Torino. “Il Rotari Club è particolarmente attento alla situazione di disagio degli anziani ospiti delle RSA durante questa pandemia.” Ha spiegato il presidente del Rotari Club, Michele Palumbo. “In un anno così instabile, è indubbio che la popolazione dei nostri nonni risulti tra quelle più coinvolte nelle difficoltà create dal virus e dalle sue conseguenze. Il distanziamento sociale ha colpito la quotidianità di tutti ma per un anziano le complicazioni sono, sicuramente, più elevate. Per questo, abbiamo sentito la necessità di donare questo spazio. Per fare incontrare, di nuovo, ospiti e familiari e concedere momenti di vicinanza, seppur nel rispetto del dpcm in atto. Per fare del bene.”

La direzione della struttura, il personale tutto e gli ospiti ringraziano il Rotari Club per aver scelto il buon Riposo. Grazie a questa donazione sarà possibile concretizzare il bisogno di ospiti e familiari di tornare a vedersi ed abbracciarsi, di percepire la vicinanza delle persone a loro care, affievolendo la sensazione di abbandono provocata dalla pandemia. Un piccolo passo verso la normalità.

 

 

È stato pubblicato il bando per la selezione di 46.891 operatori volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all'estero. La domanda di ammissione potrà essere presentata solamente ON LINE e la sua consegna è stata prorogata dal Ministero al 17 febbraio 2021 entro le ore 14,00 collegandosi al seguente indirizzo (https://domandaonline.serviziocivile.it).


Avviso: eventuali requisiti richiesti per i progetti area anziani e disabili - profilassi vaccinale anti Covid-19

Per la specificità delle  sedi di attuazione che assistono persone fragili (assistenza in residenze per anziani, servizio in strutture sanitarie e per disabili), seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, per poter svolgere le attività previste nei progetti della Cooperativa è fortemente raccomandata la vaccinazione.

 Ascolta la testimonianza di Caterina! 

 Per conoscere i progetti presentati dalla cooperativa Animazione Valdocco attraverso Legacoop Piemonte, consulta le voci:

- AREA DISABILI: #Del proprio meglio – comunicare e sostenere l’autonomia

SEDI DI SVOLGIMENTO:

Cooperativa Animazione Valdocco Centro Addestramento Disabili

Torino - Via Mongrando, 32 - codice sede: 145757

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.