Dai laboratori artigianali di sartoria della Cooperativa Piccoli Progetti di Torino del Consorzio La Valdocco, nascono le #mascherine lavabili in tessuto africano Wax (cerato e resistente) e Tessuto Non Tessuto.
Ogni mascherina è disegnata e realizzata da cittadini stranieri richiedenti o titolari di asilo ed è progettata per prevenire la diffusione del contagio di virus e batteri fra gli operatori e gli ospiti dei nostri servizi.

L'alta competenza sartoriale di Lamine e Osariemen è valorizzata dalla loro straordinaria esperienza umana: l’accoglienza di rifugiati e migranti è una risorsa per la comunità che li accoglie, soprattutto nei momenti di maggiore difficoltà.

Per contribuire donando tessuti potete contattare Roberta Tumiatti all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
#noicisiamo
#lacooperazioneNONsiferma

È noto che la diffusione in Italia del Covid19 e le misure di prevenzione adottate dal Governo stanno provocando forti conseguenze in tutta Italia e, in maniera pesante, anche sulla cooperazione sociale.

Le cooperative sociali sono state colpite duramente dai provvedimenti restrittivi che hanno sospeso tutte le attività didattiche ed educative e chiuso numerosi altri presidi; ma, insieme alle legittime richieste di interventi a salvaguardia delle imprese e del reddito dei lavoratori, è grande la presenza attiva e solidale della cooperazione sociale.

Laboratori sociali e corsi di cucine dal mondo: partecipa, condividi storie di gusto e ottieni gadget esclusivi! 
È ONLINE LA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING PER DAR VITA ALLE ATTIVITÀ DEL FOOD LAB

Food Lab - Storie di Gusto è un progetto della Cooperativa Animazione Valdocco: un laboratorio a Torino in corso Racconigi 143, un atelier interattivo per attività formative in cui valorizzare e accrescere le conoscenze dei partecipanti in ambito culinario e non solo.
Corsi di cucina e di formazione, cooking show, cooking class, eventi multiculturali, attività per favorire l’apprendimento della lingua italiana.

Sabato 26 Ottobre dalle 15:00 alle 18:00, in Piazza della Libertà a Settimo T.se è esplosa la festa per l’avvio delle attività annuali del Progetto Caleidos, progetto nazionale che fino al 2021 dedicherà attività e attenzioni alle famiglie settimesi che hanno bimbi in fascia d’età compresa tra gli zero e i sei anni. In Piazza sono arrivate centinaia di famiglie, e più di trecento bambini e bambine hanno dipinto, modellato, giocato, parlato e ascoltato negli 8 stand allestiti e animati dagli enti e le associazioni che partecipano al Progetto. 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.