La Residenza Giovanni XXIII di Chieri apre le porte il 25 novembre per un pomeriggio di musica, festa e condivisione

Venerdì 25 novembre a partire dalle ore 15.30 presso la Residenza per Anziani Giovanni XXIII di Chieri si terrà l’iniziativa promossa dalla Cooperativa Animazione Valdocco dal titolo “Giovanni XXIII: un luogo della Città”.

L’iniziativa prenderà il via con i saluti del Presidente della Cooperativa Animazione Valdocco Paolo Petrucci, del Vicesindaco della Città di Chieri Manuela Olia, del presidente dell’IPAB Giovanni XXIII Adriano Stradiotto. Seguirà la presentazione de “La Residenza in cifre” a cura di Anna Actis Grosso, Direttore Amministrativo della Cooperativa Animazione Valdocco, che approfondirà il prospetto relativo alla gestione, fornendo alcuni dati estratti dal Bilancio Sociale 2015 della cooperativa.

Leggi tutto...

Il Centro Diurno Artcadd presenta il Torneo di biglie in ConTea, in collaborazione con Giocattoli Quercetti!
Vi aspettiamo il 19 novembre dalle 15.00 in Via Mongrando 32, e per i vincitori in palio un premio a cura della Libreria Therese di Corso Belgio.
Per info e iscrizioni 0118394653 Lun-Ven 10.00/16.00

Con-tea è un progetto di Artcadd, un servizio diurno del Comune di Torino per persone diversamente abili gestito dalla Cooperativa Animazione Valdocco.

Fino al 18 settembre è possibile votare online le Micro-azioni locali per un sistema alimentare più equo e sostenibile, promosse dal bando Cooperazione internazionale della Città di Torino.
Le 4 proposte che otterranno il maggior numero di "like" entro le ore 12 del 18 settembre riceveranno il premio di 2.500€ lordi.

La Cooperativa Animazione Valdocco partecipa poroponendo il progetto "Nati per Soffriggere: valorizzazione di saperi e competenze culinarie dei migranti".
Il Progetto #NatiPerSoffriggere mira a valorizzare le competenze culinarie di migranti e cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, utilizzando la cucina multietnica come elemento d’integrazione sociale e di stimolo culturale. Nati Per Soffriggere si rivolge ai beneficiari dei centri di accoglienza - in particolar modo a coloro che nella terra di origine hanno già lavorato nel settore culinario - proponendo e organizzando laboratori didattici, serate gastronomiche a tema, show cooking ed eventi pubblici.
Il progetto ha l’intento di creare opportunità formative-lavorative nel settore della ristorazione per i beneficiari dei centri di accoglienza e parallelamente sensibilizzare ed informare l'opinione pubblica, le istituzioni e i media sulle condizioni di vita dei profughi e sulla loro accoglienza.

Per votare il progetto cliccare "mi piace" alla foto al seguente link https://www.facebook.com/462560200498361/photos/a.1130064670414574.1073741843.462560200498361/1130070870413954/?type=3&theater

Dal mese di luglio è online il nuovo sito web della Cooperativa Animazione Valdocco: rinnovato nei contenuti e nella grafica, il sito presenta un aspetto semplificato e facilmente accessibile ai visitatori, che vengono guidati alla scoperta della Cooperativa attraverso un percorso suddiviso in 4 macro aree.

IDENTITÁ: Chi siamo, cosa facciamo ed attraverso l’impegno quotidiano dei soci, come coniughiamo la nostra mission con il carattere innovativo della cooperativa.
ATTIVITÁ: Quali sono gli ambiti e le modalità di intervento e dove sono collocati i nostri servizi. Una panoramica in costante aggiornamento sulle tipologie di servizi gestiti e sulle attività svolte.

Leggi tutto...

Rassegna stampa - Venerdì 8 luglio presso la casa di riposo Cates è stato davvero un "Pomeriggio da leccarsi i baffi"! Nel parco di fronte alla struttura in Regione Cates, dalle 17.30 il buffet goloso allestito all'aperto ha accolto i parenti degli ospiti, tanti volontari e amici.
Le voci melodiose del coro "Artemisia" diretto dal Enzo Galizia ha accompagnato il bel pomeriggio estivo, i volontari ogni martedì cantano presso l'istituto di Cates per intrattenere gli ospiti con il loro repertorio di canzoni tradizionali piemontesi e non solo. Antonia di Palermo direttrice della Residenza socio assistenziale accoglie tutti con il suo sorriso: "sono davvero felice che siate qui per la festa inaugurale della nostra cucina. Che la festa sia con noi!"

Leggi tutto...