Dal primo agosto gli Anziani della Residenza cominceranno a vivere la nuova ala della Casa di Riposo.

Abbiamo iniziato i lavori nell’aprile del 2015 e vogliamo ultimarli entro l’anno. Per rendere funzionale e accogliente questa casa sono necessari finanziamenti per oltre 4 milioni di euro. Ad oggi i soci della cooperativa hanno contribuito per un milione di euro e gli Istituti di credito (Unicredit e Cassa di Risparmio di Savigliano) per due milioni e trecentomila euro.

Per portare a termine il progetto mancano ancora 700mila euro circa: siccome crediamo fondamentale che la Casa di Riposo sia soprattutto dei genolesi, chiediamo ai cittadini di concorrere direttamente ad ultimare un bene che rimarrà nel paese e sarà nel tempo una loro espressione, indipendentemente da coloro che saranno chiamati a gestirla.

Vi vogliamo incontrare per festeggiare questo “passaggio d’estate” e per raccontarvi come partecipare a questa impresa.

 

 

Partecipa all'impresa

 

Facendo una donazione…

Si può partecipare al progetto “Giovanni XXIII: una casa della/per la comunità genolese” facendo una donazione con un bonifico sul Conto corrente IT21D0630546360000040151484. filiale di Genola, Cassa Risparmio di Savigliano, intestato alla COOPERATIVA ANIMAZIONE VALDOCCO SCS ONLUS causale “Progetto Giovanni XXIII”

La ricevuta rilasciata dalla cooperativa permette a chi effettua la donazione di poter usufruire delle agevolazioni fiscali, da far valere nella dichiarazione dei redditi, sia come detrazioni dall’imposta che come deduzioni dal reddito imponibile Irpef.

Il nome di ogni donatore sarà inserito nel libro-documento "Il nuovo Giovanni XIII: una casa della/per la comunità genolese" che si editerà alla fine dei lavori di ristrutturazione; inoltre gli “Amici del Giovanni XXIII” riceveranno il giornalino e saranno invitati agli eventi promossi dalla Casa.

 

 

Diventando socio finanziatore…

Si può partecipare al progetto “Giovanni XXIII: una casa della/per la  comunità genolese” diventando socio-finanziatore della cooperativa.

La cooperativa ha predisposto una speciale sezione soci per il Progetto “Giovanni XXIII: una casa della/per comunità genolese” per quei cittadini e imprese del territorio che intendono acquistare azioni e diventare socifinanziatori della cooperativa stessa.

L'acquisto di azioni di soci finanziatori è regolato da un regolamento che in sintesi prevede:

  • Le azioni sono trasferibili
  • Il valore della singola azione è di € 25,82
  • Diritto di recesso si esercita dopo 10 anni dalla data di acquisto.
  • Remunerazione annua al 2%

Inoltre per i soci finanziatori della sezione “Giovanni XIII: una casa della/per la comunità genolese” che acquistino almeno 100 azioni è previsto che le stesse possano essere rimborsate a semplice richiesta, se gli importi saranno finalizzati all'acquisto di servizi della Casa di Riposo.

Per ricevere ulteriori informazioni e per perfezionare l'ammissione a socio finanziatore con il relativo acquisto di azioni si può contattare direttamente la direttrice Alessandra Marino presso la Residenza Anziani (telefono 0172 68370 - 3665825024). 
Scarica il pieghevole e consulta il regolamento azioni socio finanziatore.