Inaugurata la mostra a cura del servizio Cad Vita Nuova: sarà esposta fino al 22 aprile alla biblioteca civica di Torino Italo Calvino

Mercoledì 5 aprile alla Biblioteca Civica Italo Calvino di Torino è stata inaugurata la mostra "Presi nella rete" con le opere ad acquerello a cura degli ospiti del Cad Vita Nuova della Cooperativa Animazione Valdocco.
La mostra, ad ingresso gratuito, sarà esposta fino al 22 aprile ed è frutto del laboratorio di pittura, un progetto artistico che ha la sua origine all’interno dell’Associazione La Vita Nuova quando essa si occupava direttamente delle attività di lavoratorio frequentate dalle persone disabili che in via fratelli Calandra trascorrevano le loro giornate. Con il trasferimento in via Tesso, diventati Cooperativa Animazione Valdocco, si è mantenuta una stretta collaborazione con l’Associazione La Vita Nuova, e con i suoi volontari, per mantenere le attività già avviate.

Lo scopo del progetto di pittura è quello di interpretare esperienze, vissuti, sensazioni ed emozioni di ogni partecipante attraverso differenti tecniche artistiche e nel contempo dare parola alle immagini con la poesia. Da qui nasce: presi nella rete. La Responsabile del servizio, Caterina Accalai, al termine dell’inaugurazione ha affermato “Un particolare ringraziamento va a chi ha lavorato con il cuore e l'entusiasmo che ci contraddistingue a questo allestimento Gabriella Lucia, Gaetano Patri, Giuliana Ranellucci e Enza Cilluffo. Un grazie speciale alle nostre "bambine" le ragazze del Servizio Civile Volontario Serena Pagliaro e Stefania Rucchione e per il sostegno indiretto i colleghi del Gruppo Appartamento CàDora in particolare Lorenzo Cerritelli”.

 

 

Free Joomla Lightbox Gallery
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta